Facebook posta@fontanarugby.com

Storia dell’Associazione

Nella primavera del 2006, Michele Bressan, Renato Da Pieve, Claudio Da Ponte, Virgilio Perin, Claudio Pignat e Claudio Peruch, decidono di fondare il Fontana Rugby ASD, con lo scopo di intraprendere attività nel rugby giovanile e di organizzare il Jaguar Test Match Italia-Canada, che si tiene il 25 novembre dello stesso anno allo Stadio Comunale “O. Tognon” di Fontanafredda (PN).
Forti del desiderio di portare finalmente la Nazionale Italiana di Rugby in Friuli Venezia Giulia, in fase di organizzazione si crea una forte collaborazione con tutto il territorio, anche grazie a Elio De Anna, giocatore della Nazionale Italiana di Rugby dal 1972 al 1980. L’interesse per l’evento è tale da dover installare delle capienti tribune temporanee per ampliare la capacità dello stadio, che registra comunque il tutto esaurito. All’entusiasmo del pubblico di Fontanafredda, la Nazionale Italiana di Rugby risponde con la vittoria 41-6, suggellata in piena accelerazione dopo un primo tempo in relativo equilibrio.

Allo stesso tempo, a partire dalla stagione sportiva 2006-2007 e grazie al supporto continuativo dello sponsor SFS INTEC, inizia l’attività sportiva nella categoria Under 13, estesa poi a più formazioni nelle categorie minirugby e rugby junior per il corso delle stagioni sportive successive, coinvolgendo diverse centinaia di giocatori tesserati provenienti dalla provincia di Pordenone e anche dal territorio Trevigiano più prossimo.

Prima dell’avvio della stagione sportiva 2014-2015, per ragioni di sostenibilità e soprattutto di difficoltà logistiche crescenti dovute anche al fatto di dover disputare le partite dei Campionati giovanili – anche quelle “in casa” – presso campi omologati sempre lontani dal Comune di Fontanafredda, il progetto rugby junior viene sospeso e ci si focalizza sul minirugby che disputa dei Raggruppamenti in giornata. In questo periodo il Fontana Rugby ASD cerca anche di dedicare le proprie risorse per potenziare i progetti sportivi degli Istituti Scolastici in Fontanafredda e in alcuni Comuni limitrofi.

Dall’estate del 2015 – per la prima volta dalla fondazione dell’Associazione – si intraprende ufficialmente l’attività Beach Rugby Five (secondo i Regolamenti LIBR o EBRA), iniziando con una solida selezione seniores di giocatori del pordenonese, diversi dei quali ex giovanili Fontana Rugby ASD, che prepara con determinazione gli elementi tecnici e le opzioni tattiche per produrre gioco molto diretto ed efficace anche contro squadre più esperte.

Nel 2017, su impulso del neo Presidente Michele Bressan, si registrano importanti cambiamenti per l’Associazione: primo fra tutti il miglioramento logistico per gli allenamenti grazie all’accesso allo Stadio “S. Pignat” di Vigonovo. Inoltre si è aperta l’iscrizione alla categoria amatoriale Rugby Old, dove hanno trovato affiatamento anche i genitori dei mini-rugbysti del Fontana Rugby ASD.

 

Consiglio Direttivo Fontana Rugby ASD

 

Presidente Michele Bressan
Vice presidente Silvia Mantoan
Segretario Mirco Scorzato
Tesoriere Carlo Rubin
Consiglieri Roberto Tiveron
Diego Cavallero
Francesco De Luna
Gianluca Paglialunga
Virgilio Perin